Homepage BLOG - Non solo Tenerife...    
Il diario dei viaggi
 Guide Per il mondo ...
Città d'arte
Foto e Video
 Rubriche
 Extra

Polinesia Francese

Partenone, Polinesia FranceseIl termine Polinesia francese si riferisce a cinque arcipelaghi (118 tra isole e atolli), diffusi in una zona del Sud Pacifico. Per essere pił precisi gli atolli si trovano ad est dell' Australia, sono approssimativamente della taglia dell'Europa Occidentale, circa 5,000,000 chilometri quadrati.
La regione include:
Isole Marchesi, isole vulcaniche o anche dette di sottovento;
Isole Tuamoto,
Isole della Società, con Tahiti e Bora Bora come le isole più conosciute,
Isole Australi e Isole Gambiers.

Ognuno di questi arcipelaghi ha la sua propria cultura, etnia e clima;
tutte sono destinazioni di viaggi e vacanze, uniche per le spiagge dalla bellezza senza pari, per la popolazione molto amichevole e la possibilità di praticare molti sport.

Informazioni utili
Partenone, Polinesia FranceseDa come dice il nome è una colonia appartenente alla Francia dal 1946 .

La capitale è Papeete sull'isola di Tahiti.
I polinesiani vivono di pesca, di noci di cocco ... esportazione, in parte con il turismo e da non sottuvalutare la Perlicultura (madreperla)
E' necessario avere il passaporto.

Fuso orario: 10,5 ore indietro
Moneta: Franco del Pacifico
Clima: Tropicale secco da maggio a ottobre e piovoso da novembre ad aprile.
Lingua ufficiale: Thaitiano e Francese
Dormire e mangiare: Tutta la Polinesia è piuttosto cara, alberghi e pensioni famigliari abbondano. Attenzione però che molte non accettano carte di credito.
Bhe, inutile dire che queste isole sono di una enorme bellezza naturale. Il sogno di ogni persona. Chi non si è mai fatto incantare dalla foto di Bora Bora???

Isole Marchesi
E' l' arcipelago più settentrionale della Polinesia a circa 1400 Km a nordovest di Tahiti.
Nuku Hiva, Ua Pou, Ua Huka, Hiva Oa, Fatu Hiva, Tahuta sono le isole più importanti che ne fanno parte, le sole 6 che sono abitate.
Piccoli villaggi si nascondono tra la natura rigogliosa dai colori vivaci e intensi che si mischiano alle coltivazioni di copra, banane, aranci e pompelmi, il tutto attraversato da strade sterrate.
Le temperature variano tra i 22 e i 35 gradi durante tutto il corso dell' anno, caldo e umido tra dicembre e febbraio, più fresco e secco da marzo a novembre.
Per raggiungerle ci sono voli dall' Italia su Papeete in Tahiti, per poi proseguire per Nuku Hiva con collegamenti giornalieri. Nuku Hiva è infatti la maggiore delle Isole Marchesi che con i suoi 340 Km quadrati, è l'unica che può vantare di un aeroporto nel mezzo delle montagne e della città che amministra tutte le isole: Taiohae.
Oppure, una alternativa interessante per raggiungere l' arcipelago, potrebbe essere imbarcarsi a Papeete con la nave ARANUI ||| e in 16 giorni (con una pensione completa) è possibile visitare l' Arcipelago delle Tuamoto e le Marchesi, comprese di visite guidate, conferenze e trekking.
Ua Pou è invece l'isola più popolosa caratterizzata da picchi rocciosi mentre Fatu Hiva è la più isolata ma anche la più verde, incredibili sono i picchi che superano i 1000 m in soli 80 Kmq di isola.









Tenerife, Tenerife


Stai vivendo .... o sei giá stato in Polinesia Francese?
Collabora a costuire pagina informativa sulla Polinesia Francese.
Raccontaci le tue avventure, i tuoi consigli e racconti di viaggio...

Scivimi mondo@per-il-mondo.it








...........................................................................


...........................................................................


Offerta Viaggi Polinesia



 

ERRORE: Non riesco a connttermi a MySQL! Controllare config.php .