Archivi tag: cultura

Pensieri neozelandesi

Di seguito qualche pensiero sulla Nuova Zelanda:

  • un paese grande quanto l’Italia, abitato da circa 4 milioni di persone (l’Italia conta più di 59,6 milioni ) e 40 milioni di pecore!!!!
    Altro che contare le pecorelle per addormentarsi, la quantità di questi animali credo possa creare addirittura incubi, tanto è vero che hanno girato un film horror:
    THE BLACK SHEEP (la pecora nera!!!)

  • un paese dove il Natale si trascorre in costume da bagno, a sud fa freddo (ci sono i pinguini) e al nord fa caldo.
  • se la guardate sulla cartina sembra l’Italia rovesciata, ci sono anche le alpi!
  • Aotearoa in Maori significa: la terra della lunga nuvola bianca. Qui infatti le nuvole sono una presenza stabile!
  • I maori (aborigeni della nuova zelanda) è un popolo guerriero di origine polinesiana, costituiscono oggi il 13% della popolazione e si salutano strofinado il naso e chiudendo gli occhi.
    Oggi sono un’attrazione turistica, si può assistere ai loro canti e balli: avete presente la danza che effettua la nazionale neozelandese di rugby prima di ogni partita… ecco, quella è la danza di guerra maori chiamata Haka!

  • Alcool: problema o cultura?

    L’Irlanda è famosa per la sua reputazione di alto consumo di Alcohol…e in questi cinque mesi che vivo in Galway lo posso confermare!
    La cosa buffa è che gli irlandesi ne vanno fieri ma l’ aspetto più assurdo è che mi sembra quasi una cosa simpatica! La gente irlandese si ubriaca ma non diventa cattiva, anzi … si rendono più simpatici, allegri e soprattutto gli piace scherzare su questo “problema”!
    Come per esempio, per la festa di san Patrizio non si parla d’altro che di bere:

    I wish i were drunk

    L’altro giorno ero al Pub verso le 10 di sera e un uomo sulla cinquantina, sorseggiando la sua “mora”, mi ha raccontato orgoglioso che era la sua 30sima Guinness quel giorno …. dalle 2 di pomeriggio era al Pub! ➡
    Oppure la mia collega di lavoro mi dice che prima di uscire la sera per andare al Pub si beve mezza o a volte una bottiglia di wodka in casa. 😐
    All’inizio stentavo a crederci ma vi assicuro che sono vere!!!

    Mi è capitato spesso di assistere a vere e proprie competizioni di turisti stranieri che invano cercano di sfidare la gente del luogo a “chi beve più pinte” …
    Ma non c’è storia… inutile sfidare un irlandese! Sicuramente ha iniziato prima a bere Guinness che a mangiare le pappe! 😀

    Ubriacarsi è quasi uno sport nazionale, fa parte della cultura irlandese, tanto è vero che ci sono detti come “drown the shamrock” il giorno di san Patrizio! Letteralmente significa “Affogare il trifoglio d’Irlanda” nel bicchiere con Alcool…. Quindi ubriacarsi!

    La domanda il giono dopo san Patrizio sarà : Did you drown the shamrock last night?

    Ieri sera è iniziato il Weekend della grande festa irlandese…. voci narrano che sarà un weekend di fuoco! Io sono super contenta perchè non lavoro oggi e non lavorerò domani, Lunedì 17 Marzo, San Patrick Day. Per il centro di Galway ci sarà una grandiosa parata… sono settimane che se ne parla e gente da tutto il mondo viene in Irlanda e a Galway per assistere a questo importante avvenimento…
    … naturalmente i Pubs sono pieni di gente!
    Quindi ragazzi… vi farò sapere come è andata! E sapete che a me piace immergermi nel pieno della cultura di un paese, quindi vedrò di… “affogare il trifoglio“!!!! ➡