Nepal 2003 – 13. Calma piatta

Fiume Tamur, 12 Novembre 2003 – Francesco

Oggi il risveglio é un pò faticoso, sono le 7:00 e dobbiamo abbandonare questa spiaggia magnifica.
Dato che a pranzo dovremo tenerci leggeri in previsione delle rapide del pomeriggio, la colazione é molto abbondante. Per tutta la mattina il fiume é sempre piatto, ci tocca pagaiare per avanzare e le emozioni sono davvero poche. Riusciamo però ad alternarci un pò tutti al comando, almeno una cosa nuova.
Si fà ora di pranzo e anche se non siamo arrivati al punto stabilito, troviamo una spiaggetta e ci fermiamo lo stesso.

Rafting fiume Tamur, lavando i piatti - Nepal

Eve e Remo lavando i piatti al campo

Il pranzo che doveva essere leggero in realtà é quasi una abbuffata generale ma abbiamo tutto il tempo per digerire perchè si prevede che le rapide arrivino tra 1 e mezza – 2 ore.

In realtà il fiume si presenta piatto tutto il pomeriggio e come se non bastasse arriva un vento abbastanza forte da valle che ci frena ulteriormente.

Pagaiamo fino alle 16:30 e poi, tutti stanchissimi, accampiamo in una spiaggia, la prima capitata.
Il posto per il previsto campo di stasera è almeno a due ore da qui e questo ritardo ci costringerà ad alzarci prima domani mattina per recuperare tempo.

Campo sul fiume Tamur - Nepal

Il campo sul fiume

Stasera tocca all’equipaggio di Wicky cucinare e la loro specialità di pasta é davvero squisita, io faccio anche il bis. La giornata é stata pesante ed alle 19:00 siamo già tutti a nanna.

——————————————————-

Vedi tutte le foto del Rafting in Nepal

Guarda il video di tutta la spedizione: Video Trekking-Rafting in Nepal

Articoli che potrebbero interessarti:

Un commento su “Nepal 2003 – 13. Calma piatta”

  1. Bellissima questa giornata, una vera crociera sul fiume nel nulla… km e km, ore e ore senza niente, non una casa, non un campo… nulla! Solo noi, le montagne e il fiume. Ah, bambini si… off course!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.