Fuerteventura – verso nord

Articolo precendente

Anche se la voglia di fermarmi in ogni spiaggia che incontravo era quasi incontrollabile, ho proseguito verso nord…
Dopo la penisola di Jandía, la strada prosegue nell’entroterra e non è piú possibile vedere il mare.
Il paesaggio è arido, secco e poco abitato ma comunque affascinate.

Entroterra, Fuerteventura
Paessaggio interno, Fuerteventura

Dopo circa un’ ora di viaggio, la strada torna a costeggiare il mare. Io e il mio cavallo, assetati e giá scottati dal sole, abbiamo deciso di fare una sosta.
La sosta ha il nome di “Playa del Castillo” nella caletta di Fueste.
Una spiaggetta artificiale (già… incredibile ma esistono anche spiagge artificiali), fornita di ombrelloni, sdraio, bar, ristorante, scuola di immersioni e windsurf. Insomma … adatta alle famiglie con tutti i servizi a disposizione! 🙂

Playa del Castillo in Fueste, Fuerteventura
Playa del Castillo in Caleta de Fuestes, Fuerteventura

Di nuovo in sella al mio bolide a due ruote, ho proseguito alla volta della ormai vicina capitale Puerto del Rosario.
Prima dell’ingresso in città c’è una spiaggia, chiamata Playa Blanca.
Una bella spiaggia a ridosso della città, affollata maggiormente dai cittadini che desiderano trascorrere comodamente qualche ora di relax.
In giorni di mare mosso, è uno spot amato anche dai surfisti.

Playa Blanca, Fuerteventura
Playa Blanca e Puerto del Rosario, Fuerteventura

Oltrepassata la capitale con la comoda circonvallazione, si incontra l’areoporto di Fuerteventura.

Montagna Rojas, Fuerteventura
Montana Rojas, Fuerteventura

Oltrepassata la Montagna Rojas, il paesaggio comincia a cambiare, il colore della sua terra si schiarisce. Mi addentro nel parco naturale de Corralejos, caratterizzato da innumerevoli dune di sabbia, che modellate dal vento, modificano spesso la loro conformazione. La sabbia trasportata copre la strada. Le calde folate di vento trasportano la sabbia, che arrivandomi sul viso, disturba il mio viaggio… per un momento mi sembra di partecipare alla Parigi-Dakar. 😡

Playa Blanca, Fuerteventura
Dune di sabbia, Fuerteventura

Poco dopo si apre davanti a me la magnifica spiaggia “Playa de Corralejo“.
Incantata, mi fermo a fare un pò di foto, ad ammirare il paesaggio e le innumerevoli vele dei kitesurf che si vedono in lontananza.
Un paradiso per i kite-surfisti! 🙂

Kitesur, Fuerteventura
Kitesurf nella spiaggia di Corralejo

Continua …

Fuerteventura, Fuerteventura

Articoli che potrebbero interessarti:

Un commento su “Fuerteventura – verso nord”

Rispondi a luigi girardello Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.