Archivi categoria: Montagne di Teno

Vacanze Trekking Tenerife

Ciao a tutti il mio nome è Enea, vivo e lavoro a Tenerife dal 2005, sono una Guida Trekking riconosciuta dal Governo Canario e la mia passione è camminare e scoprire luoghi unici.

Le Isole Canarie ti offrono un clima mite e una natura emozionante.  
La varietà paesaggistica di Tenerife è molto varia : attraversiamo territori vulcanici  protetti dall’Unesco e Foreste di Laurisilva, Parchi Nazionali e spazi tutelati dal Governo. 
L’oceano ospita numerosi delfini, cetacei, tartarughe e pesci volanti…

enea-trekking

Organizzo Vacanze Trekking nelle Isole Canarie occupandomi dei Transfert aereoportuali e di tutte le escursioni organizzate, appartamento con cucina in un villaggio a due passi dal mare e lontani dal turismo di massa; pensione completa per tutto il soggiorno, cene a base di pesce e tipicità Canarie…

Venite a passare una settimana alla scoperta delle Isole Fortunate ! ! !  

Per piu’ informazione visitate il mio sito:
http://www.eneatrekking.com/

Una settimana a Tenerife

Salve a tutti!

Mi chiamo Elena e per la prima volta dall’ 11 al 18 giugno sono finalmente venuta a visitare questa magnifica isola dalle mille sfaccettature.
Innanzitutto devo ringraziare Lucia per le sue innumerevoli informazioni prima e dopo la mia visita a Tenerife.
Premetto che 1 settimana é poco per visitare al meglio quest’isola, comunque ho cercato di darmi da fare per vedere il più possibile.
Io soggiornavo in Costa Adeje, in Callao Salvaje nel Residence Tropical Park: bellissimo!
Se posso dare un consiglio andateci: qualità e prezzo sorprendenti.
La prima escursione é stata alla capitale: Santa Cruz de Tenerife.

Auditorium, Santa Cruz de Tenerife
Auditorium, simbolo di Santa Cruz de Tenerife

Santa Cruz centro
Nel centro di Santa Cruz

Da Costa Adeje, al sud, a Santa Cruz, al nord, prendendo la autopista ci vuole circa 1 ora.
Strada facendo però é consigliabile uscire ogni tanto per poter godere di scorci affascinanti e sempre diversi come quello di questa foto.

Los Roques - Tenerife
Scorcio da Los Roques verso Las Eras

Santa Cruz é abbastanza caotica, non credevo! Per trovare un parcheggio siamo dovuti andare fuori, nella parte finale del porto.
Proseguendo si arriva alla famosa e, a mio avviso, molto bella playa Las Teresitas. Noi però ci siamo andati un’altro giorno e per nostra sfortuna abbiamo trovato brutto tempo: unico giorno di maltempo in tutta 1 settimana!
Il giorno 13 come seconda escursione abbiamo scelto il Teide: dire spettacolare é poco. Bisogna proprio esserci per poter apprezzare in pieno la sua maestosità e molteplicità di colori e paesaggi.
Fidatevi: le foto non rendono giustizia!

Parco Nazionale del Teide - Tenerife
Io sul Teide …

Noi, essendo alloggiati al sud, siamo saliti da Los Cristianos, si prosegue per Arona e poi Vilaflor.

Ad un tratto ci si imbatte in un locale di souvenir che é la fine del mondo: sosta obbligata! 😉

Giovedì 14 abbiamo deciso d’andare a Puerto de la Cruz, questa volta però passando da Santiago del Teide e quindi dalla parte opposta.
Tragitto abbastanza lungo in quanto tutta strada di montagna anche se i km di per sé sono meno. Il ritorno invece lo abbiamo fatto prendendo l’autopista e quindi ripassando per Santa Cruz de Tenerife.
Così facendo in un giorno abbiamo girato tutta l’isola.
Santiago sembra proprio una comunità messicana. Questa parte dell’isola é molto più povera e priva di strutture alberghiere. Fattore che comunque non le toglie fascino: anzi!

Santiago del Teide
Santiago del Teide

Dopo Santiago si comincia a scendere e ci s’imbatte nella zona dei cammelli in El Tanque: altri suovenir!
Proseguendo…. un vero colpo d’occhio: Garachico. Sbagliando strada siamo andati a finire a playa San Marco: guardate voi stessi se non vale la pena passarci!

Playa San Marco
Playa San Marco

Finalmente siamo arrivati a Puerto de la Cruz: un vero gioiellino!
La città dei souvenir per eccellenza!!!!!
La più bella. Stranissima e curiosa l’architettura delle abitazioni: un misto tra stile orientale e baite di montagna.
Come questo stupendo locale in cui abbiamo mangiato delle tapas. ( un pò caro!)

Locale nel pieno centro di Puerto
Locale nel pieno centro di Puerto

Girare per la città é entusiasmante, un’apoteosi di colori! Le strutture non sono esagerate come nella capitale. Ci sono tante viette piene zeppe di negozietti che vendono proprio di tutto. Si arriva poi all’oceano: che spettacolo! Bellissima e in stile tropicale la piscina (entrata solo euro 3,50!) : é grandissima e si affaccia sull’oceano.
Puerto mi é rimasta nel cuore!

Venerdì siamo andati a visitare uno dei tanti parchi presenti a Tenerife: Jungle Park, Parque Las Aguilas.
Vi consiglio d´andarci anche se l’entrata costa Euro 22,50! Sembra d’essere nel cuore della giungla! Si va da Los Cristianos, salendo per Arona.

E finalmente sabato siamo riusciti a visitare Los Gigantes: che spettacolo!
Le innumerevoli strutture però rovinano la naturalità di queste colossali scogliere.

Los Gigantes
Los Gigantes

Purtroppo la settimana é volata e tanti posti ancora da visitare sono rimasti lì in questa splendida isola.

Quanto ci sarebbe ancora da raccontare………

Spero di esservi stata utile.

Un saluto a tutti e ….. ARRIVEDERCI TENERIFE!

Elena

Tenerife – Principali mete turistiche

Trascorrete una vacanza a Tenerife? Solo 1 settimana?

Qua vi elenco con una breve descrizione le principali mete che non dovete assolutamente perdervi …
Il mio consiglio per girare l’isola è sicuramente di noleggiare una macchina. È decisamente il modo piú comodo, inoltre i prezzi non sono alti e la benzina costa pochissimo, potrete fermarvi a scattare foto dovunque vorrete e sarete meno stressati dagli orari.

Teide, TeneriffaLas Cañadas del Teide
una volta raggiunta la cima con la macchina potrete decidere di prendere il Teleferico che vi porterá quasi in cima. Da qui, con il cielo limpido potrete godere di un panorama mozzafiato a tutta la cañadas e alle altre isole dell’arcipelago Canario.
Piú informazioni e foto sul Parco Nazionale del Teide

Puerto de la Cruz, TenerifePuerto de la Cruz
caratteristica cittadina turistica nel nord dell’isola. Da visitare il centro, Playa Jardin, “Lago Martianez” piscine di acqua marina, Loro Parque, Jardin Botanico. Nelle vicinanze La orotava, Playa Bolllullo, …
Piú informazioni e foto su Puerto de la Cruz

Punta di Teno, TenerifePunta di Teno
Punta nel Nordovest di Tenerife. Qua si trova un faro, alte scogliere e un fantastico mare cristallino. Per raggiungerla bisogna percorrere una stretta strada che in caso di mal tempo è spesso chiusa per pericolo di caduta sassi.

Playa las Teresitas, TenerifePlaya Las Teresitas
Fantastica spiaggia dorata situata nelle vicinanze di Santa Cruz nel paese di Igueste. La leggenda narra che la sabbia sia stata trasportata direttamente dal deserto del Sahara. La spiaggia è frequentata soprattutto dagli abitanti di Santa Cruz. Infatti la Playa non dispone, per ora, di infrastrutture turistiche nelle vicinanze. Sicuramente, vale la pena una visita.

montagne di Anaga, TenerifePunta e montagne di Anaga
Secondo me l’angolo piú bello e affascinate dell’isola dopo la canadas del Teide. La punta piú a nord e piú verde dell’isola. Mozzafiato le montagne che maestuese si buttano a picco nel mare, incredibili forme e picchi. Dalla strada si puó godere di un costatnte panorama al mare. Si ragguinge passando da Santa Cruz, La Laguna oppure passando dalla Playa de las Teresitas.

Bajamar, TenerifePunta del Hidalgo e Bajamar
Assolutamente da non perdere la punta sulla costa nord che si raggiunge scendendo dalla La Laguna. Da qua partono diversi cammini verso le Montagne di anaga. Negli ultimi anni si sta sviluppando il turismo, formato soprattutto da anziani che desiderano passare la loro pensione in un fantastico e tranquillo paesaggio. In Bajamar si trovano 2 grosse bellissime piscine (gratis) che vengono riempite dalle onde del mare. Infatti durante la gran parte dell’anno il mare è piuttosto agitato.

Masca, TenerifeMontagne di Teno, Masca e il suo barranco
La perla di Tenerife. Situato nella parte ovest, si dice che Masca sia il paese piú bello dell’isola.
Le montagne a strapiombo formano una incredibile gola (barranco in spagnolo) che si puó discendere a piedi fino al mare. Dúrante tutto il cammino si è circondati da rocce alte centinaia di metri… per arrivare alla Playa di Masca. Da qua si puó decidere di tornare a Piedi o prendere un battello che vi porterá fino a Los Gigantes.

Los Gigantes, TenerifeLos Gigantes
Los Gigantes è situato sulla costa Ovest. In questa zona si dice che piove solo 1 o 2 giorni all’anno, altrimenti il sole regna sovrano. Da qua partono escursioni per vedere delfini e balene. Fantastiche le scogliere a picco sul mare. Il paesaggio a mio parere é putroppo rovinato dalle innumerevoli case a schiera e hotel.

El Médano, TenerifeEl Médano
In questa cittadina situata sulla costa sud, nei pressi dell’aereoporto (TFS), regna durante la gran parte dell’anno un vento costante. Per questo è il paradiso per i surfisti che arrivano da ogni parte del mondo

Piú informazioni e foto su El Médano

Queste sono solo le principali mete che secondo me vale la pena visitare… nei prossimi giorni vi elencheró altri posti … 😉