Archivi categoria: Ticino

Home sweet home

English reader at the end of this post

Eccomi a casa al Lago Maggiore, oramai da tre settimane.
Molte persone si meravigliano del mio rientro e pensano che sia difficile stare in Italia dopo che si è girato il mondo (tra l’altro solo il 2% del mondo)… pensano che sia tornata perchè non ho trovato un posto dove fermarmi.
Io continuo a ribadire che il mio viaggiare non è per cercare un posto dove vivere. Ho sempre pensato che sarei tornata.. come sò che, presto o tardi, partirò ancora ma questo non significa che non sto bene qua! 🙄
Viaggiare non significa scappare… lo sò, è difficile da capire nella mentalità dell’ Italiano!

Ed eccomi qua a casa! al mio favoloso lago Maggiore, dove la vita sembra quasi ferma nel tempo, immutabile. Ho la sensazione di vivere 2 dimensioni temporali: quando viaggio, vivo al 200%, imparo, visito, conosco persone, vivo esperienze, invecchio! Mentre il tempo al Lago in Italia si ferma, quando torno mi sembra di essere stata via non più di una settimana, la vita rimane immutata, niente cambia, la gente è la stessa! E’ una strana sensazione, che da una parte mi dà anche sicurezza, mi fa sentire a casa! Ci sono solo tanti bambini in più… una volta dicevano che era la mancanza della televisione. 🙄

Io chiaramente anche quando sono qua non sono capace di annoiarmi e mi trovo sempre qualcosa di adrenalinico e avvincente da fare. Anche al lago maggiore!
ed ecco la mia ultima esperienza: un volo in elicottero sopra le acque e le montagne del Lago Maggiore. :mrgreen:

A voi le foto 😮 :


Lago Maggiore dal cielo


Clicca sulla foto per vedere la galleria.
Click on the pic to see all them

Ah, se volete farvi un giro anche voi contattatemi per più informazioni o visitate la pagina Voli in Elicottero al Lago Maggiore

———————————————–

From three weeks, here I am: at home on Lago maggiore.
A lot of people ask me way I have returned or they think that it would be difficult to be in Italy after a trip around the world. (actually I have seen only the 2% of the world)… they think that I have returned because I have not found a good place to live. 🙄
I keep saying to everybody that I travel not to look for a place where to live, I always wanted to come back… also I know I will travel again! I would like to say to everybody that to travel doesn’t mean to escape… I know, is too difficult to understand it in the mentality of Italian people!
I will go again, may be soon, may be not… but that doesn’t mean that I don’t feel good here. To travel is the best thing of this world (for me) but home is always home!

And here I am: home sweet home! my fabulous lake, where life seems stoped in the time, unchangeable. It seem to me like to live in 2 temporal dimensions: while I’m traveling, I’m living to 200%, I’m learning, I’m knowing people, I’m living experiences, I’m growing old! Otherwise the time on the Lake in Italy stops, when I return seems me to have been away no more than a week, the life is unchanged, nothing is changed, people are the same!
It is a strange feeling, it make me feel home 🙂 ! Only, there are so many children more… once it said that it was the lack of the television. 🙄

Of course, when I am here, I am not able to boring me and I am always doing something charming.
Here is my last experience: a flight in helicopter above the waters and the mountains of the beautiful Lago Maggiore

Click on the pic above to see all them 😮

Ah, if you want to try the expirience too, please contact me for more informations or visit the Homepage Helicopter Tours

Lago Maggiore

Fine ottobre 2008, la prima nevicata dell’anno.
Non sono più abituata a questo cambiamento termico… Sono ormai tre giorni che piove ininterrottamente e si è anche abbassata la temperatura, direi drasticamente. 😯
La neve è scesa sotto i 1000 m e tutte le montagne che circondano il Lago Maggiore sono imbiancate.
Oggi è giovedì! Solo domenica scorsa sono andata a camminare in montagna e a 1700 slm ero in maniche corte! Una gita fantastica che consiglio a tutti:
A pochi chilometri dal mio paesello, Pino Lago Maggiore, nel vicino Ticino, un cantone della confederazione elvetica (o meglio conosciuta come Svizzera), si erge un monte chiamato Sassariente!
Adoro scalare questa cima, perchè si gode di una vista fantastica: con una giornata limpida, dicono, si possa vedere la madonina del Duomo di Milano!
Mah, sarà… 🙄 Purtroppo la giornata era un pò foschiosa (non so se esiste questo termine), ma la vista del lago lasciava comunque senza fiato (o era la salita…?)!
Per raggiungere la cima rocciosa di questo monte, alto più di 1700 m, sono state poste delle corde fisse, le quali permettono di raggiungere la cima senza troppe difficoltà. Dopo questa breve scalata con la corda, il raggiungimento del pizzo rende la fatica ancor più gratificante.
Per darvi l’idea: ci si sente come Reinhold Messner, quando ha conquistato la cima dell’ Everest! 😎
Ok va bene..forse non proprio così, ma comunque una bella soddisfazione!
In cima è stata posta una grossa croce, visibile anche dal lago. All’interno della quale c’è un quaderno dove è possibile scrivere: Io c’ero! Lasciando il proprio autografo per conquista della vetta.
Qua le foto: 😮

Lago Maggiore
Lago Maggiore
Scalata al Sassariente
Lago Maggiore, Sassariente

Scalata al Sassariente
Scalata al Sassariente

Scalata al Sassariente
Scalata al Sassariente
Scalata al Sassariente

——————————————————————————————–