29a Tappa Cammino di Santiago: Sarria – Portomarin

Come previsto, a partire dalla città Sarria, il cammino di santiago è diventato il cammino delle pecore, solo che invece della lana, sono coperte di Quechua ed hanno lo zaino. Tante pecorelle camminando nella stessa direzione, dove va una, vanno tutte.
Ed io mi sento una pecorella, però di colore nero. 😉

Nonostante la massa, il cammino di oggi è stato molto bello, 22,5 km attraverso boschi e colline soleggiate. Oggi sono entrata negli ultimi 100km, la meta si avvicina a passi di gigante.
Portomarin è un piccolo paesino sulle rive del fiume Miño che sembra un lago, con paesaggi idilliaci. Molto carino, anche se credo che il suo unico business, perfortuna o purtroppo siano i pellegrini.

Stamattina partendo da Sarria alla luce dell'aurora

Stamattina partendo da Sarria alla luce dell’aurora

Continue reading

17a Tappa Cammino di Santiago: Carrion de los Condes – Terradillos de Templarios

Oggi sono a Carrion de los Contes, mancano 405 km a Santiago

Sono circa a metà, cosa dite? clicca sulla mappa per vederla intera

Carrión de los Condes e Calzadilla de los Templarios distano tra loro 26,5 Km. I primi 17 km una strada sterrata bianca e retta si perde alla vista attraversano campi di grano, frumento, avena, piselli, … incredibile vedere campi tanto estesi in territorio così grande!
Il rettilineo infinito

Il rettilineo infinito


Continue reading

7a Tappa Cammino di Santiago: Sansol-Logroño

Ieri ho voluto esagerare camminando 29 km del Cammino di Santiago ed oggi li ho pagati tutti, sono arrivata con un gran mal di piedi e gambe a Logroño.
Comunque ne è valsa la pena, mi è sembrato di essere a Pino LM nel magico paesino di Sansol sulla cima di una collina. Le verdissime colline circostanti non avevano nulla da invidiare al lago Maggiore. Inoltre l’albergue, la cena e la colazione sono stati un lusso in questo cammino all’insegna del minimalismo.
Per alleggerire lo zaino ho abbandonato la giacca più pesante (utilissima sui Pirenei) e il mio sacco a pelo in cambio di un sacco lenzuolo. Fa più caldo di quanto mi fossi aspettata prima di partire. Il tempo sembra infatti essere dalla mia parte. Non piove e le nuvole alte rendono il clima piacevole per camminare.
Continue reading