Pazza idea…

Il cammino di Santiago


Da qualche mese mi sta bazzicando in testa un’idea folle:

Camminare il cammino di Santiago

Il Cammino di Santiago di Compostela è il lungo percorso che i pellegrini fin dal Medioevo intraprendono, attraverso la Francia e la Spagna, per giungere al santuario di Santiago di Compostela, presso cui ci sarebbe la tomba dell’apostolo Giacomo il Maggiore.
Le strade francesi e spagnole che compongono l’itinerario sono state dichiarate Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Si tratta grossomodo (a seconda del sentiero e dell’allenamento) di un percorso di 800 km per la durata di 1 mese. (cit Wikipedia)

Continue reading

Dario Fo al Lago Maggiore

Questa è un post scritto della mia mamma che vive a Pino, un minuscolo paesino a nord del Lago Maggiore dove Dario Fo ha vissuto qualche anno della sua infanzia. Lei, straniera, è una grande fan del premio Nobel. La riflessione è interessante. Buona lettura.

Pino Lago Maggiore

Ieri mi è giunta all’orecchio una notizia, alla quale in un primo momento ho stentato a crederci.
Un conoscente mi ha raccontato, che un giorno di circa un anno fa, verso sera, ha visto Dario Fo seduto tranquillamente  sulla panchina della piazzetta di Pino.
Continue reading

Il rifugio di W. Paul Young

Il Rifugio

Ho deciso di leggere questo libro dopo essermi imbattuta in un paio di recensioni in internet che mi hanno incuriosito. Alcuni lo descrivono come eresia, altri come esperienza che gli ha cambiato il punto di vista della vita.
Se alcuni si accaniscono tanto per concetti religiosi, sicuramente mi piace“, ho pensato!

Bhe, che dire? Ho divorato il libro in 4 giorni, la storia mi ha coinvolto, emozionato, fatto riflettere, sorridere, piangere e sì, forse cambiato alcuni punti di vista…
Continue reading

Sto sbagliando o forse, chissà, no!

Ciao a tutti,

mentre voi in Italia vi scannate e perdete minuti di vita ogni volta che accendete la televisione io me la godo sull’isola dell’eterna primavera: Tenerife!
Purtroppo, o per self-info, le onde della situazione del bel paese risuonano anche a queste latitudini africane, portate dal segnale della Tv che non accendo ma volte mi capita di ascoltare di sottofondo mentre cucino o bevo un caffè in un bar… bbbzzzz Italia… bzzz… Blablablabla, Renzi…blabla, Grillo, blablabla…. Berlusk….bbbbbbzzzzz o mi arrivano dai parecchi italiani traumatizzati  in cerca di salvezza sull’isola che non riescono a togliersi dalla testa il bombardamento psicologico in atto nel nostro paese  ;).
Continue reading

Sono ignorante per giudicare

Io sono piccola ed ignorante!
Non mi sento in grando di giudicare niente e nessuno. Non sò se quello che mi raccontano nei giornali, alla TV sia verità o menzogna… posso farmi una mia idea ma ho imparato, soprattutto con il viaggio, che spesso la realtà è alterata, guidata solo da interessi politici.
E non solo per le notizie politiche, anche per il cibo, la produzione di “cose” in generale, quali vestiti, oggetti elettronici, etc.

Ci sarebbe da scrivere un libro ma per farla breve, ho deciso di credere e condividere gli ideali ed i pensieri di persone che stimo.
Possano essere queste persone: amici, conoscenti o personaggi importanti.

… e questo è uno, ed era il 2002… è cambiato qualcosa da allora?